Il Tredicesimo Cavaliere

Scienze dello Spazio e altre storie

Scoprono una pulsar con il computer di casa

Chris e Helen Colvin, ambedue professionisti informatici di Ames (USA), e l’analista di sistemi Daniel Gebhardt dell’Università di Mainz (Germania), hanno scoperto una nuova pulsar analizzando con il computer di casa dati raccolti dal radiotelescopio gigante di Arecibo. La nuova pulsar, battezzata PSR J2007+2722, è una stella di neutroni isolata che ruota 41 volte al secondo, ha un campo magnetico insolitamente basso, ed è giudicata particolarmente importante per la comprensione della fisica di base e del processo di formazione di quel tipo di stelle.

La scoperta è stata possibile anche grazie a “Einstein@Home”, un software per il Calcolo Distribuito Volontario, specializzato nella ricerca di onde gravitazionali provenienti da fonti periodiche come le pulsar. Questo programma utillizza automaticamente i tempi morti di un qualsiasi computer per elaborare i dati raccolti da Arecibo, in modo del tutto trasparente all’utente, che non viene per nulla disturbato nel suo lavoro quotidiano. Quando si attiva, il programma lancia inoltre un suggestivo salvaschermo (vedi figura). L’ Albert Einstein Institute di Hannover, tramite la Cornell University, si occupa della distribuzione ai volontari dei dati “grezzi” provenienti da Arecibo, e della raccolta del materiale elaborato, che viene infine sottoposto a ulteriori analisi. Fino ad oggi, 250.000 volontari in 192 paesi hanno deciso di partecipare alla ricerca installando il software sul proprio personal computer, realizzando così una rete con una potenza di calcolo complessiva superiore a quella di un supercomputer. Einstein@Home, al pari di SETI@Home, il primo programma per il Calcolo Distribuito Volontario, e di molti altri prodotti del genere, dedicati non solo all’Astrofisica, ma anche alla Matematica, alla Biologia, alla Medicina, è disponibile gratuitamente sulla multipiattaforma BOINC, un progetto open source  gestito dall’Università di Berkeley.

Annunci

14 agosto 2010 - Posted by | Astrofisica, Radioastronomia, Scienze dello Spazio, SETI | , , , , ,

3 commenti »

  1. […] di casa Scritto da zatopek99, blog Il tredicesimo cavaliere, 14/08/2010.Tradotto da Admin. Vedere post originale in italianoQuesto post è anche tradotto in: Einstein@home (Einstein a casa) è un software per il Calcolo […]

    Mi piace

    Pingback di Einstein@home: scoprire una pulsar con il computer di casa | E-blogs Italia | 17 ottobre 2010 | Rispondi

  2. Salve, abbiamo selezionato questo post per E-Blogs, la rivista europea dei blog! Grazie della partecepazione.

    Mi piace

    Commento di E-Blogs Italia | 7 ottobre 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: